Altri vincoli di interesse sovracomunale, documentazione necessaria per il rilascio del titolo abilitativo

Il 29 luglio 2017 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 17/07/2017, n. 10/6894, con la quale Regione Lombardia ha deciso di adottare nuovi moduli, unificati e standardizzati, per presentare segnalazioni, comunicazioni e istanze in materia di attività edilizia.

 

Pertanto, a partire da lunedì 2 ottobre non sarà più possibile inviare istanze CILA e PDC con la vecchia modulistica, comprese quelle che erano in fase di compilazione.

I moduli telematici possono essere compilati solo dagli utenti che accedono con CNS.
Descrizione: 

Se l'intervento edilizio ricade all'interno di Parco Locale di Interesse Sovracomunale (PLIS), è necessario essere in possesso di apposita autorizzazione.

Se si sta presentando permesso di costruire, segnalazione certificata di inizio attività condizionata e comunicazione di inizio lavori asseverata (CILA) condizionata, è possibile richiedere congiuntamente il rilascio del titolo abilitativo necessario alleggando apposita documentazione. Una volta ricevuta la documentazione, lo sportello unico potrà interfacciarsi direttamente con gli altri enti coinvolti nel procedimento per richiedere il rilascio del titolo abilitativo necessario (articolo 5 e articolo 23-bis del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380).

Se non sai come predisporre la documentazione richiesta puoi consultare una guida veloce.



.:: Copyright© GLOBO srl - C.F. e Partita IVA 02598580161 - All rights reserved ::.

Lo Sportello telematico unificato  |  Diritti e Privacy  |  Credits